Gita a Siena…nella Siena meno conosciuta!!! Gita a Siena…nella Siena meno conosciuta!!!
L’Associazione Culturale VISITAGROPONTINO in collaborazione con il Gruppo Facebook “Sei di Latina se la ami” organizzano, mercoledì 1 novembre 2017, una Gita a Siena…nella... Gita a Siena…nella Siena meno conosciuta!!!

L’Associazione Culturale VISITAGROPONTINO in collaborazione con il Gruppo Facebook “Sei di Latina se la ami” organizzano, mercoledì 1 novembre 2017, una

Gita a Siena…nella Siena meno conosciuta!!!

Quota di partecipazione euro 25,00 – Minimo 40 partecipanti
La quota comprende viaggio A/R Latina-Siena-Latina in pullman GT e supporto di una guida.
La quota comprende anche il costo di iscrizione alla nostra associazione VISITAGROPONTINO
Le prenotazioni ed il pagamento dovranno pervenire entro e non oltre il giorno 20/10/2017.

Per info 3273980830 Mauro 

PROGRAMMA:
Ritrovo a Latina, Piazzale Prampolini (Stadio Comunale) ore 05:45

Partenza per Siena ore 06:00 – Arrivo previsto a Siena ore 10:00

Partenza prevista da Siena ore 18:00 – Arrivo previsto a Latina ore 22:00

Siena, splendida città ancora in buona parte medioevale, è tra le più importanti d’Italia per il patrimonio storico-artistico-architettonico.
Il centro storico, dominato dai due impianti più notevoli Piazza del Campo ed il Duomo, è stato dichiarato dal 1995 patrimonio dell’umanità dall’UNESCO.
Il nostro percorso comincia da una parte della città meno conosciuta al grande turismo.
Si sosta velocemente nel parcheggio adiacente le scale mobili che portano a Piazza San Francesco, con l’omonima Basilica, si visita la chiesa (sec. XIII) con dipinti importanti della scuola senese.
Da qui si raggiunge Piazza Salimbeni, conosciuta per la sede storica della Banca M.P.S., per raggiungere in Piazza di Provenzano.
Da qui, per via dei Banchi di Sopra (il corso cittadino), si arriva in Piazza del Campo incontrando nel percorso Palazzo Tolomei (sec. XIII) e la loggia della Mercanzia (sec. XIV).
Dalla fonte Gaia , in Piazza del Campo, ci si dirige verso il Palazzo Pubblico (Comunale) entrando dal monumentale cortile del Podestà, si visitano i magazzini del sale per uscire all’esterno, dal retro, in Piazza del Mercato, una delle piazze più importanti della città, ma poco conosciuta ai turisti.
Qui si può ammirare un panorama stupendo delle campagne che circondano Siena.
Si continua il percorso per giungere in Piazza del Duomo, visitando nel tragitto il Palazzo Chigi Saracini, con i Palazzi del Vescovato e di Santa Maria della Scala.
Da qui, percorrendo le stradine delle contrade dell’Aquila e della Tortuca, si giunge a Prato Sant’Agostino dal quale si può ammirare un’altro splendido panorama della città.

SOSTA PER IL PRANZO AL SACCO O LIBERO

Ritorno in Piazza del Duomo per la visita al costo di euro 4,00.
Passando per la contrada della Selva, si giunge al Battistero e da qui si ritorna verso il centro per poter ammirare le parti meglio conservate della Siena medioevale.
Da qui ci si reca alla Basilica di San Domenico Per poi arrivare alla splendida Fortezza Medicea o Forte di Santa Barbara.
Dalla fortezza si gode di un vasto panorama su gran parte del territorio senese.

 

Loading
Centra mappa
Traffico
In bicicletta
Trasporti